Cerca : 

Competenze, Utilizzo, Formazione, Figura



La formazione in musicoterapia. Validazione di uno strumento per la valutazione delle competenze del musicoterapista.  [...] Questo elaborato indaga la validità di uno strumento per valutare le competenze del musicoterapista a seguito di un'analisi della letteratura sull'utilizzo della musicoterapia in campo medico e una ricerca approfondita sulla formazione del musicoterapista e del musicoterapeuta in Italia con uno sguardo alla figura professionale in Europa e in America.  [...] 1.5. del presente elaborato. Un'evoluzione di tale concetto potrebbe essere rappresentata dalla Scuola di Stefania Guerra Lisi. La Globalità dei Linguaggi dove vengono formati operatori in MusicArTerapia, descritta nella presente tesi come percorso formativo in alternativa ad un percorso di formazione in musicoterapia ma che ancora non prevede la definizione di una figura professionale specifica riconosciuta al contrario di quanto riguarda la musicoterapia.  [...]

La formazione in musicoterapia. Validazione di uno strumento per la valutazione delle competenze del musicoterapista - T...

Il sistema formativo e il formatore in Inghilterra. Elementi di comparazione con l'Italia - Tesi di Laurea

Dopo aver preso in considerazione i due sistemi, viene fatta una descrizione sul formatore in Inghilterra, (la formazione, le competenze, la formazione continua ecc), mettendolo a confronto con la figura del formatore in Italia, ancora in evoluzione.  [...] 1 Abstract La presente tesi esamina il sistema formativo inglese e il formatore in Inghilterra, introducendo elementi di comparazione con il sistema italiano. Prima di analizzare i due sistemi si è ritenuto di approfondire gli aspetti salienti tracciati in ambito europeo in materia di istruzione e formazione.  [...] Gli organi comunitari considerano infatti tali settori strategici nel quadro di una dimensione europea dell'istruzione finalizzata alla crescita del nuovo cittadino europeo. In quest'ottica, anche se il Trattato di Roma del 1957 non conteneva disposizioni in materia di istruzione e formazione, si è iniziato da allora un lungo cammino che ha trovato una parte esclusivamente riservata alla formazione nel Trattato di Maastricht del 1992.  [...]

Il sistema formativo e il formatore in Inghilterra. Elementi di comparazione con l'Italia - Tesi di Laurea

La formazione dell'infermiere inserito in un ambito ambulatoriale - Tesi di Laurea

La formazione intesa come investimento per il cambiamento organizzativo e lo sviluppo di nuove competenze professionali, gestionali, relativo alla propria figura professionale, in particolare riferimento all'importanza della formazione nella professione infermieristica.  [...] Ecco che entra in campo la Formazione continua, come strumento per la realizzazione di questo cambiamento, che nella sanità si traduce nell'educare le risorse umane a gestire comportamenti e procedure di elevata qualità. La Formazione costituisce un anello di congiungimento tra l'azienda e le forze- lavoro in quanto rappresenta uno strumento volto alla crescita personale e professionale dei soggetti a cui si rivolge e tramite essi allo sviluppo delle competenze necessarie per gestire il cambiamento e adeguarsi ad un ambiente che sarà sempre più competitivo.  [...] L' infermiere ha il dovere etico e professionale, come viene riportato nel Codice Deontologico del suo profilo professionale, di aggiornare le proprie conoscenze attraverso la formazione permanente, al fine di migliorare la sua competenza professionale. Nel documento si ritrova inoltre che L'operatore sanitario fonda il suo operato su conoscenze valide e aggiornate, in modo da garantire alla persona le cure e l'assistenza più efficace.  [...]

La formazione dell'infermiere inserito in un ambito ambulatoriale - Tesi di Laurea


People: il capitale umano nelle operazioni straordinarie. L'e-learning nel caso Enel - Tesi di Laurea

L'importanza strategica delle persone people appunto all'interno delle organizzazioni e i grandi cambiamenti aziendali costituiscono l'oggetto d'indagine del presente lavoro di tesi. L'analisi delle modalità e degli strumenti per una gestione efficace dei cambiamenti è guidata da un approccio etico, che ne costituisce in qualche modo l'ossatura e permette di collocare la tematica del cambiamento in una prospettiva piuttosto inedita, in cui il capitale umano viene riconosciuto come un asset fondamentale e la formazione come lo strumento strategico in grado di facilitarlo e sostenerlo.  [...] In questo senso viene indagato il ruolo della formazione che può diventare cruciale nel fornire le competenze e le conoscenze necessarie per predisporsi al cambiamento ed attuarlo con successo. Il focus sull'e-learning è motivato dalla volontà di collocare adeguatamente la formazione a distanza e l'utilizzo degli strumenti multimediali nei processi formativi specifici dei momenti di cambiamento.  [...] Si cerca, così, di comprendere se davvero l'e-learning può essere considerato un valore aggiunto di per sé oppure se esplicita meglio le sue potenzialità coniugandosi con la formazione tradizionale, nel fornire gli strumenti per affrontare un contesto organizzativo dinamico e, per certi versi, incerto.  [...]

People: il capitale umano nelle operazioni straordinarie. L'e-learning nel caso Enel - Tesi di Laurea

Nuove strade per raggiungere il disagio. Il lavoro di strada con adolescenti a rischio nell'ottica del self empowerment ...

2 Introduzione A partire dagli anni ottanta il contesto psicologico italiano si è arricchito di nuove esperienze, di nuovi approcci e di nuovi modelli da utilizzare per raggiungere il disagio. In particolare l'attenzione  [...] trovano in una fase del loro ciclo di vita in cui gli atteggiamenti, eventuali sistemi comportamentali devianti e gli stili di vita non essendosi ancora stabilizzati, possono essere oggetto di interventi preventivi e promotivi il cui fine è quello di consentire il raggiungimento di una condizione di benessere nella triplice connotazione di benessere soggettivo, psicologico e sociale (Lavanco, Novara, 2002).  [...] È proprio rispetto ai gruppi informali di adolescenti che da qualche decennio si è diffusa una nuova pratica sociale, quella del lavoro di strada, già collaudata in molte parti del mondo, che ha rivoluzionato la preponderante logica servizio-centrica. Il lavoro di strada, nelle sue possibili declinazioni, presuppone che spetti agli operatori l'onere di raggiungere l'utente per realizzare degli interventi nel loro ambiente naturale (bar, piazze, giardini pubblici, strada, ecc ).   [...] Le competenze e i compiti di questa nuova figura professionale sono stati ben delineate all'interno del progetto formazione della Comunità di Capodarco che definisce l'operatore di strada come. [ ]un lavoratore sociale inserito nell'area delle professioni di aiuto, in grado di stabilire una durevole relazione con gruppi informali adolescenziali, di.  [...]

Nuove strade per raggiungere il disagio. Il lavoro di strada con adolescenti a rischio nell'ottica del self empowerment ...

Formazione e funzioni dell'infermiere legale forense: consulenza tecnica, perizia, assistenza legale - Tesi di Laurea

In seguito viene ampiamente descritta la figura dell'infermiere forense relativamente a formazione, campi d'azione professionale, competenze, regolamentazione della professione, responsabilità.  [...] 3 ABSTRACT Questo Project Work è fortemente improntato sulla definizione e descrizione a scopo conoscitivo della nuova figura dell'infermiere legale forense. Inizialmente sarà trattato tutto il percorso di riconoscimento legislativo ed universitario, nel contesto della sanità italiana, propedeutico alla creazione di questo profilo professionale.  [...] Saranno ampiamente studiate ed approfondite le modalità relative alla formazione ed alle opportunità lavorative. La parte finale, elaborata sotto il profilo metodologico con riferimento alla mia personale esperienza professionale in azienda, conterrà un excursus descrittivo della responsabilità infermieristica in funzione della normativa vigente, con allegata un'analisi che fotografa la difficile situazione attuale della sanità italiana in riferimento a determinate situazioni, azzardando nelle ultime righe un'azione propositiva mirata a determinare un reale cambiamento nella realtà presa sotto esame.  [...]

Formazione e funzioni dell'infermiere legale forense: consulenza tecnica, perizia, assistenza legale - Tesi di Laurea

Il ruolo delle competenze nella responsabilità infermieristica e nella formazione continua alla luce del nuovo scenario ...

Il ruolo delle competenze nella responsabilità infermieristica e nella formazione continua alla luce del nuovo scenario professionale. Un caso pratico. la sentenza n.32424 della Corte di Cassazione.  [...] 1 PREMESSA Nuova professionalit, nuova formazione, nuova aut onomia, ma anche responsabilit nuove. La figura dell infermiere cre sce e con questa crescono i rischi professionali. Grande attenzione va posta nell approfondire i tratti della responsabilit civile e penale della professione al la luce delle nuove competenze che l infermiere ha assunto negli ultimi anni.  [...] La legislazione attuale richiede una maggior personalizzazione dell assistenza con obiettivi sempre piø mirati ai bisogni specifici degli utenti, e ci richiede da parte di tutti gli operatori sanita ri una preparazione competente ed aggiornata. La formazione infermieristica in questi ultimi 20 anni, A stata interessata da un rinnovamento.  [...]

Il ruolo delle competenze nella responsabilità infermieristica e nella formazione continua alla luce del nuovo scenario ...

Comunicare la formazione. A che Punto (Edu) siamo? Nuovi linguaggi, modalità espressive e strategie educative - Tesi di ...

In questo scenario, compito del docente sarà quello di saper coniugare il vecchio con il nuovo, attraverso l'utilizzo di più linguaggi mediali e diverse strategie educative. Ma se una migliore qualità dell'educazione scolastica dipende da molti fattori, è evidente che dipende preliminarmente dal miglioramento dei sistemi di reclutamento e formazione dell' insegnante, cioè da una conversione o riconfigurazione del suo profilo professionale, riorganizzazione delle sue competenze, valorizzazione sociale del suo ruolo.  [...] Con riferimento alla formazione professionale, l'attenzione si è rivolta alle diverse conoscenze e abilità che l'insegnante di oggi deve possedere (disciplinari, relazionali, tecnologiche), per far fronte alle turbolenze pedagogiche e sociali di contesto.  [...] Mario Morcellini nell'ottobre di quell'anno, avente per oggetto Programma di sviluppo delle tecnologie didattiche. analisi e valutazioni del caso, potesse essere il filo conduttore che mi avrebbe spinto, oggi, a portare avanti questo lavoro. Nella mail cercavo di analizzare le problematiche connesse alla formazione in servizio dei docenti, con particolare riguardo alle nuove tecnologie, interrogandomi inconsapevolmente sulla necessità di sperimentare nuove frontiere.  [...]

Comunicare la formazione. A che Punto (Edu) siamo? Nuovi linguaggi, modalità espressive e strategie educative - Tesi di ...

La formazione del professionista: tra flessibilità e specializzazione - Tesi di Laurea

L'argomento che ho scelto di sviluppare e di approfondire è relativo alla formazione del professionista tra flessibilità e specializzazione. espressione che comprende tutta una serie di problematiche che non riguardano soltanto l'esercizio dell'attività lavorativa di tale figura, ma anche il processo formativo iniziale e continuo in qualunque settore esso operi, insieme ad altri aspetti quali la definizione delle competenze di cui questa deve essere in possesso ed il modo attraverso cui arriva a possedere una competenza esperta.  [...] si denota sì un bisogno di flessibilità da parte dei cittadini-lavoratori, ma c'è anche un'elevata richiesta di specializzazione, la quale esige competenze specifiche nell'ambito dello svolgimento della propria professione. Spesso è richiesta anche una competenza esperta.  [...] 7 INTRODUZIONE L'argomento che ho scelto di sviluppare e di approfondire è relativo alla formazione del professionista tra flessibilità e specializzazione. espressione che comprende tutta una serie di problematiche che non riguardano soltanto l'esercizio dell'attività lavorativa di tale figura, ma anche il processo formativo iniziale e continuo in qualunque settore esso operi, insieme ad altri aspetti quali la definizione delle competenze di cui questa deve essere in possesso ed il modo attraverso cui arriva a possedere una competenza esperta.  [...]

La formazione del professionista: tra flessibilità e specializzazione - Tesi di Laurea

Università e formazione dell'educatore professionale - Tesi di Laurea

Tutte queste trasformazioni raggiungono anche la professione dell' educatore. Con uno scenario riformista, la figura dell'educatore trova maggiore spazio nei servizi sociali ma chiede alla cultura professionale una notevole capacità di rinnovamento, poiché un giovane che si avvia a lavorare nel sociale ha di fronte a sé un quadro eterogeneo, dal momento che non gli è facile orientarsi nella varietà dei servizi e quali competenze dovrà acquisire per affrontare il futuro.  [...] Oggi sempre più si sente forte l'esigenza di promozione del dibattito attorno a una figura professionale che è maturata nel tempo, che ha diversificato le sue competenze,la sua formazione, i suoi incarichi, gli ambiti di intervento, l'utenza e i luoghi dove opera e interviene.  [...] Mi è sembrato opportuno analizzare su vari fronti che cosa èe in cosa consiste l'esperienza di tirocinio, dato che si qualifica come momento importante di verifica delle informazioni e delle conoscenze, nonché di acquisizioni di specifiche competenze viste di fronte alla complessità di situazioni e di contesti formativi.  [...]

Università e formazione dell'educatore professionale - Tesi di Laurea

La redazione è a tua disposizione dalle ore 9:00 alle ore 18:30 (dal lunedì al venerdì) - tel. 039 6188014 Skype Me ™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy