Cerca : 

Comportamento, Modelli



L'obiettivo del lavoro di tesi svolto è stato quello di chiarire, con l'ausilio di una dettagliata sperimentazione di laboratorio, i caratteri fondamentali del comportamento meccanico dei materiali sabbiosi e di sintetizzare tali osservazioni in opportuni modelli costitutivi.  [...] La fase di inquadramento teorico dei risultati sperimentali ha permesso di sintetizzare i caratteri fondamentali del comportamento tenso-deformativo della sabbia di Fossanova in opportuni modelli costitutivi. A tale scopo si è fatto riferimento a due modelli costitutivi elasto-plastici, basati sulla teoria dello stato critico.  [...] I recenti progressi della ricerca hanno reso disponibili tecniche di indagine sperimentale e modelli teorici sempre più sofisticati, capaci di effettuare previsioni sul comportamento meccanico dei terreni molto più accurate che in passato. Tutto ciò ha avuto l'effetto di migliorare l'utilizzo dei materiali, sfruttandone al meglio le prestazioni e riducendo i costi connessi alla realizzazione dei manufatti, e al contempo di favorire affidabili previsioni del grado di sicurezza delle opere a fronte di possibili situazioni limite.  [...]

Risposta tenso-deformativa di una sabbia compattata - Tesi di Laurea

Calcolo del valore atteso della vita dei componenti di un sistema elettrico industriale - Tesi di Laurea

Per ciò che concerne il comportamento termico dei principali componenti di un sistema elettrico (cavi, condensatori, motori ad induzione, trasformatori), nel capitolo I vengono sviluppati opportuni modelli che consentono di determinare la temperatura raggiunta dal punto più caldo del componente stesso portando in conto anche la presenza di condizioni di esercizio non sinusoidali.  [...] Per questo motivo, al fine di portare in conto la natura aleatoria dell'inquinamento armonico il modello di vita multi-stress è stato esteso al campo probabilistico.  [...] Per ciò che concerne il comportamento termico dei principali componenti di un sistema elettrico (cavi, condensatori, motori ad induzione, trasformatori), nel capitolo I vengono sviluppati opportuni modelli che consentono di determinare la.  [...]

Calcolo del valore atteso della vita dei componenti di un sistema elettrico industriale - Tesi di Laurea

Le emozioni nell'invecchiamento : una prospettiva sociorelazionale - Tesi di Laurea

Preview Definire le emozioni è problematico perché non sono un fenomeno esclusivamente psicologico. La complessità è data dal coinvolgimento di reazioni neurologiche, fisiologiche, psicologiche, comportamentali, motivazionali, sociosituazionali, storicoculturali e tanto altro ancora.  [...] Ancora oggi le contrapposizioni sono forti fra gli studiosi. Il quadro di riferimento per lo studio delle emozioni sociorelazionali negli anziani è interdisciplinare e si volge, di preferenza, alle emozioni complesse, pluridimensionali che inglobano modelli di comportamento socialmente condivisi.  [...] Tali emozioni sono componenziali perché risultanti di più dimensioni. Il loro sorgere e svilupparsi non è la conseguenza esclusiva di schemi di risposta legati a elementi innati, ma è soprattutto effetto dell'apprendimento individuale e dell'assunzione di modelli di comportamento socialmente condivisi, a seconda dei codici culturali dell'ambiente in cui si vive.  [...]

Le emozioni nell'invecchiamento : una prospettiva sociorelazionale - Tesi di Laurea


Gli effetti della tompagnatura nella progettazione strutturale antisismica - Tesi di Laurea

comportamento meccanico della tamponatura disomogeneo e anisotropo. tipo di collegamento tra muratura e telaio portante. comportamento nel piano e fuori dal piano). Nel presente lavoro si sono analizzati i modelli sismici esistenti in letteratura, soffermandosi soprattutto sui cosiddetti macromodelli, i quali ricorrono ad una modellazione semplificata che consiste nello schematizzare il tamponamento con un puntone che congiunge gli angoli opposti delle maglie di telaio.  [...] tale schematizzazione nasce dall'osservazione che il comportamento allo stato limite ultimo di un pannello di tamponatura vede il parziale distacco dalla struttura portante e una sollecitazione di compressione lungo la diagonale caricata. I vari modelli esistenti in letteratura si differenziano per la geometria del puntone (in particolare per la larghezza), il meccanismo di rottura del pannello (scorrimento nei giunti di malta o trazione diagonale, oppure schiacciamento lungo la diagonale compressa o in corrispondenza degli angoli del pannello), il legame costitutivo per modellare il comportamento non lineare del puntone.  [...] le strutture tamponate, infatti, sono caratterizzate da un danneggiamento localizzato ai primi tre piani mentre la parte superiore della struttura si muove quasi come corpo rigido, mostrando una tendenza al comportamento di piano. Dal confronto dei tre modelli adottati per la tamponatura è emerso che Dolsek e Fajfar conduce a curve di capacità più resistenti.  [...]

Gli effetti della tompagnatura nella progettazione strutturale antisismica - Tesi di Laurea

Rilevanze medico legali delle tecniche di allenamento in ginnastica ritmica - Tesi di Laurea

Scopo di questo lavoro di tesi è stato quello di indagare, dal punto di vista medico-legale, circa le abitudini alimentari delle atlete di Ginnastica ritmica in combinazione con cicli di allenamento intensivo, valutando una serie di alterazioni a carico di diversi distretti anatomici e le conseguenti modificazioni di sistemi fisiologici.   [...] Successivamente, a causa del rilevamento di problematiche e disfunzioni prevalentemente a carico del sistema riproduttivo, è stata descritta la cosiddetta Triade dell'Atleta Femminile, una preoccupante sindrome indiscutibilmente connessa all' intensa attività fisica, che sembra trovare terreno fertile nella Ginnastica Ritmica a causa della necessaria presenza del requisito della magrezza, un importante fattore di selezione in quanto il successo di una ginnasta è funzione sia della prestazione sia del suo aspetto.   [...] Una rappresentazione molto interessante raffigura anche delle fanciulle intente nel gioco della palla, quasi un preludio all'immagine che ci viene proposta da Omero (VII sec. a. C., Od., VI, 142 e 165 1 ), che ritrae Nausica insieme alle compagne in riva al fiume, mentre gioca con la palla e a noi offre la descrizione di una forma ludica di movimento spontaneo e già organizzato.   [...]

Rilevanze medico legali delle tecniche di allenamento in ginnastica ritmica - Tesi di Laurea

Estetica dell'informazione satirica: "Striscia la notizia" - Tesi di Laurea

La televisione è oggi la più diffusa fonte d'informazione, influenza i modelli di comportamento, le idee dominanti, la conoscenza del mondo, le proposte politiche e la mobilitazione di interessi. Gli italiani guardano i programmi televisivi, in media, più di tre ore al giorno e una frazione importante di questo tempo viene riempita proprio da informazioni.  [...] quindi si è tentati dal lasciarsi trasportare dal racconto senza esaminare criticamente il suo contenuto. Rispetto alla dicotomia convincimento/persuasione dove il primo elemento dipende dalla qualità dell'argomentazione e delle prove e il secondo si basa sull' importanza del comunicatore e sul potere attrattivo della fonte, i telegiornali si stanno spostando sempre più verso il secondo termine.   [...] 3 Introduzione generale La televisione è oggi la più diffusa fonte d'informazione, influenza i modelli di comportamento, le idee dominanti, la conoscenza del mondo, le proposte politiche e la mobilitazione di interessi. Gli italiani guardano i programmi televisivi, in media, più di tre ore al giorno e una frazione importante di questo tempo viene riempita proprio da informazioni 1.  [...]

Estetica dell'informazione satirica: "Striscia la notizia" - Tesi di Laurea

Pubblicità di giocattoli: tecniche di rappresentazione e influenza sui bambini - Tesi di Laurea

observational learning. Infatti, A. Bandura sostiene che il comportamento è influenzato dall'osservazione di vari modelli che gli individui tentano di imitare. Risulterà quindi evidente, in primo luogo, quanto i modelli siano importanti nella formazione dei bambini, e inoltre quanto il comportamento sociale e determinati livelli di aggressività possano venir manipolati da un certo tipo di pubblicità.  [...] I bambini infatti, secondo A. Bandura hanno difficoltà nel distinguere aspetti rilevanti da quelli che non lo sono, e a mantenere l'attenzione sugli eventi abbastanza a lungo da acquisire informazioni sufficienti e prestano maggiore attenzione a modelli di comportamento accompagnati da suoni e colori è quindi facile capire quale effetto, una pubblicità accuratamente studiata, potrà sortire su un bambino.  [...] Inoltre Bandura sostiene che I bambini sono facilmente stimolati dalla reazioni emotive di altri. il vedere una persona che reagisce in un certo modo ad alcune condizioni, produce in chi osserva un'attivazione che stimola le emozioni. Le situazioni fittizie e gli atteggiamenti esageratamente positivi mostrati nelle pubblicità potrebbero quindi fornire agli osservatori più giovani, un'idea distorta della realtà, rendere apprezzabile ciò che in realtà non lo è e portare all'imitazione di modelli preparati appositamente predisposti.  [...]

Pubblicità di giocattoli: tecniche di rappresentazione e influenza sui bambini - Tesi di Laurea

La sociologia processuale nello studio dei movimenti sociali contemporanei. Il caso Zeitgeist. - Tesi di Laurea

Illustro i tratti salienti del processo di civilizzazione di Norbert Elias e del processo di razionalizzazione di Max Weber. ciò che mi preme è mostrare i meccanismi di interiorizzazione di valori e modelli di comportamento nello sviluppo delle società, per cui analizzerò il modo in cui si modifica l'habitus psichico dell'individuo in relazione alla differenziazione sociale e alla centralizzazione dei poteri.  [...] se pensiamo all'importanza che Weber riconosce al terzo caso fondamentale della successione storica, ovvero l'illuminazione carismatica della ragione. se utilizziamo l'approccio processuale tipico della sociologia eliasiana, per cui l'unica costante è il continuo mutamento sociale, si possono sviluppare pensieri sulla contemporaneità che riescano a guardare in altre direzioni oltre quella dell'homo faber e del suo dominio strumentale del mondo.   [...] Se così non fosse, non potremo definire questi movimenti come fenomeni di impronta planetaria. Zeitgeist è uno di questi, per cui analizzerò il modo in cui si propone di scardinare assetti istituzionali e modelli di comportamento ormai dati per scontati, ma che sembrano non corrispondere ad un agire nel senso davvero economico del termine.  [...]

La sociologia processuale nello studio dei movimenti sociali contemporanei. Il caso Zeitgeist. - Tesi di Laurea

Adolescenze sospese - Dall'essere in potenza della neotenia all'essere impotente dell'Hikikomori - Tesi di Laurea

L'adolescenza. Così affascinante eppure sempre troppo dibattuta, questa fase dello sviluppo in cui ogni movimento evolutivo ha la delicata funzione di contribuire alla futurizzazione del Sé, passando per la costante revisione dei modelli interiorizzati nell'infanzia di cui ogni comportamento porta i segni.  [...] D'altro canto, si rivelano sempre più deboli i discorsi che descrivono l'età dell'oro -evocativa espressione usata da Fabbrini e Melucci (2000) per indicare l'adolescenza- meramente come una tappa obbligata verso l'acquisizione definitiva dei tratti adulti, a conferma dell'idea per cui la costellazione fenomenica che l'accompagna è molto più che una serie di successivi accomodamenti rispetto alle attese sociali o ai dettami della cultura d'appartenenza.   [...] Alla luce di tali considerazioni, nel momento in cui è stato sviluppato il progetto del presente lavoro, si è palesato il desiderio di cercare dei vertici di lettura anche critici che guidassero la comprensione di questa delicata fase dello sviluppo, fatto presente che in essa ogni movimento evolutivo ha la non trascurabile funzione di contribuire alla futurizzazione del Sé e ogni comportamento reca i segni dei modelli interiorizzati nell'infanzia.  [...]

Adolescenze sospese - Dall'essere in potenza della neotenia all'essere impotente dell'Hikikomori - Tesi di Laurea

Internet e illecito civile: la responsabilità derivante dall'uso illecito dei nomi di dominio - Tesi di Laurea

L'importanza del mondo internet è sempre più di attualità nella nostra vita quotidiana, sia nell'ambiente professionale, sia in quello domestico. La centralità che l'accesso alla rete sta assumendo trova conferma sia nell'ampliamento della base di utenza, sia nei nuovi modelli di comportamento che stanno emergendo con riguardo alle modalità di fruizione del servizio.  [...] a) quello che suggerisce la trasposizione in questa nuova realtà digitale di consolidati strumenti normativi che regolamentano fattispecie ordinariamente previste nel mondo reale. la tendenza delle Corti italiane (con ciò uniformatesi al consolidato orientamento dei giudici statunitensi) è quella di applicare, in via analogica, gli stessi principi elaborati nel campo del diritto industriale e delle regole sulla concorrenza sleale.   [...] 6 Premessa Oggetto dell' indagine L'importanza del mondo internet è sempre più di attualità nella nostra vita quotidiana, sia nell'ambiente professionale, sia in quello domestico. La centralità che l'accesso alla rete sta assumendo trova conferma sia nell'ampliamento della base di utenza, sia nei nuovi modelli di comportamento che stanno emergendo con riguardo alle modalità di fruizione del servizio.  [...]

Internet e illecito civile: la responsabilità derivante dall'uso illecito dei nomi di dominio - Tesi di Laurea

La redazione è a tua disposizione dalle ore 9:00 alle ore 18:30 (dal lunedì al venerdì) - tel. 039 6188014 Skype Me ™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy