Cerca : 

Lavoro, Ricerca, Persone, Relazione, Inserimento



Pregiudizio, ritardo mentale e lavoro. uno studio sulle variazioni del pregiudizio in relazione all'inserimento lavorativo mirato.  [...] La mia tesi è un lavoro di ricerca esplorativo che ha l'obiettivo di mettere in luce i diversi atteggiamenti delle persone normodotate e con disabilità in relazione all'inserimento lavorativo mirato delle persone con disabilità.  [...] 4 1. BACKGROUND Questa ricerca esplorativa nasce dall'intuizione che si ha passando in rassegna la letteratura sui pregiudizi, gli stereotipi, il fenomeno della discriminazione e l' attività svolta dall'U.O. SISL (Servizio di Integrazione sociale e lavorativa) dell' ASL di Taranto.  [...]

Pregiudizio, ritardo mentale e lavoro: uno studio sulle variazioni del pregiudizio in relazione all'inserimento lavorati...

Analisi delle differenze di genere nelle abilità spaziali  - Tesi di Laurea

Una ricerca sulle differenze di genere nei compiti di abilità spaziale. Un lavoro che si propone di esaminare la relazione tra abilità visuo-spaziali e le differenze tra maschi e femmine. Le differenze individuali sono un aspetto molto importante nello spiegare come le persone si orientano nello spazio.  [...] Nella presente ricerca sono state analizzate le differenze di prestazione a prove visuo-spaziali e autovalutazioni spaziali nei maschi e femmine. E' stato ipotizzato che i due gruppi di partecipanti alla ricerca differiscano in alcuni dei compiti visuo-spaziali, e per studiare e dimostrare questa ipotesi è stata somministrata ai due gruppi una serie di test e questionari sulle abilità spaziali.  [...] una seconda classi- ficazione fu fatta da Linn e Petersen (1985) che proposero una suddivisione delle abilità spaziali in tre categorie. Spatial Perception (Percezione spaziale), Mental Rotation (Rotazione Mentale) e Spatial Visualization (Visualizzazione Spaziale).   [...]

Analisi delle differenze di genere nelle abilità spaziali  - Tesi di Laurea

Il campo di fragole e lo zoo. La cooperazione sociale di inserimento lavorativo e il punto di vista dell'utente: una ric...

Il campo di fragole e lo zoo. La cooperazione sociale di inserimento lavorativo e il punto di vista dell'utente. una ricerca empirica Domenico Zalla Premessa La cooperazione sociale di inserimento lavorativo, o di tipo B, è diventata in pochi anni soggetto di politiche sociali e del lavoro attive, riuscendo nell'obiettivo di realizzare inserimento lavorativo e di dare formazione generale al lavoro, ovvero fornire alle persone inserite quelli che vengono definiti prerequisiti lavorativi, cioè la capacità di rispettare modi e tempi di lavoro, ritmi, esigenze organizzative, ecc.  [...] Tuttavia, il lavoro non costituisce di per sé una garanzia di miglioramento della situazione personale di un soggetto svantaggiato, e l'inserimento lavorativo non comporta necessariamente integrazione sociale. Il realizzarsi dell'integrazione sociale dipende dal tipo di disagio di cui la persona è portatrice.  [...] In questo lavoro si cerca di dare qualche prima risposta a queste domande e di aggiungere elementi di riflessione alle ricerche che hanno quantificato i risultati dell'inserimento lavorativo. Il commento che segue è articolato in sei paragrafi, ognuno dei quali analizza i diversi momenti in cui si articola il rapporto tra i soggetti svantaggiati e la cooperativa, e ne individua le modalità di realizzazione e le difficoltà.  [...]

Il campo di fragole e lo zoo. La cooperazione sociale di inserimento lavorativo e il punto di vista dell'utente: una ric...


Proposte e itinerari per un nuovo modello di welfare tra globalizzazione e individualizzazione - Tesi di Laurea

Secondo quest'ultimo infatti, non sarebbe eticamente accettabile erogare il beneficio anche quelle persone che liberamente scelgono di non lavorare (i famosi surfisti di Malibù). Nonostante l'interesse che ha suscitato questo dibattito, in nessun paese al mondo la misura del reddito di cittadinanza è stata applicata nella sua accezione pura, mentre parecchi sono gli esempi di reddito minimo di inserimento, che a partire dagli anni Ottanta si sono diffusi in tutta Europa.  [...] Anche se talvolta le diverse locuzioni vengono usate come sinonimi, il reddito minimo d'inserimento non è un vero e proprio reddito di cittadinanza in quanto, non è destinato alla generalità della popolazione, ma solo a quelle persone che sono ritenute bisognose, e soprattutto non è incondizionato, ovvero vincola il beneficiario ad attuare una serie di comportamenti (ricerca del lavoro, formazione professionale, ecc.  [...] R. 6 del 2006 che riconosce la necessità di un coordinamento delle politiche sociali molto più ampio e articolato rispetto al recente passato, con l'integrazione delle politiche socioassistenziali di protezione sociale, sanitarie, abitative, dei trasporti, dell'educazione, formative, del lavoro, culturali, ambientali e urbanistiche, dello sport e del tempo libero, nonché di tutti gli altri interventi finalizzati al benessere della persona e alla prevenzione delle condizioni di disagio sociale.  [...]

Proposte e itinerari per un nuovo modello di welfare tra globalizzazione e individualizzazione - Tesi di Laurea

L'impatto del downsizing sull'esperienza del benessere: una ricerca qualitativa - Tesi di Laurea

Seguendo i suggerimenti della critica fenomenologica-costruttivista agli approcci tradizionali alla ricerca, e le possibilità offerte da un approccio orientato alla ricerca sul significato, la ricerca oggetto di questa tesi si è orientata innanzitutto a esplorare i significati associati al benessere dalle stesse persone coinvolte nel caso di downsizing in esame.  [...] 1 PREMESSA L'obiettivo di questa tesi è quello di presentare il significato del benessere e l'impatto di una politica di downsizing, basata su incentivi alle dimissioni volontarie, sull'esperienza del benessere delle persone interessate. Tale impatto è stato esplorato conducendo una ricerca qualitativa in un gruppo di persone di ceto medio, elevata professionalità, appartenenti a una fascia di età di non facile ricollocazione sul mercato del lavoro (tra i 35 e i 50 anni), impiegati o ex impiegati nel reparto di Ricerca e Sviluppo di una multinazionale del comparto  [...] l'efficacia organizzativa e la profittabilità aziendale, il downsizing, il ridimensionamento degli organici di un'impresa, viene attuato da aziende di ogni dimensione secondo modalità diverse, producendo effetti non solo di ordine economico, ma anche di ordine psicologico e sociale, tanto tra le vittime del ridimensionamento, che si ritrovano tipicamente a fronteggiare la ricerca di un nuovo lavoro su un mercato generalmente poco aperto all' inserimento di persone non più giovani da un punto di vista lavorativo, quanto tra i sopravvissuti al licenziamento.  [...]

L'impatto del downsizing sull'esperienza del benessere: una ricerca qualitativa - Tesi di Laurea

Dall'incertezza alla realtà. L'inserimento lavorativo delle persone disabili - Tesi di Laurea

è presente anche un capitolo in cui è relazionata la Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità, incentrato sempre sull'inserimento lavorativo.  [...] Se le considerazioni di cui sopra valgono per la maggior parte delle persone, è chiaro come anche (e soprattutto) per le persone con disabilità [ ] Un efficace inserimento lavorativo può essere importantissimo per le persone con disabilità per accrescere il proprio senso di autoefficacia, autostima ed autorealizzazione ed al tempo stesso rappresenta sicuramente uno dei passaggi fondamentali e centrali nel processo di inclusione sociale.  [...] Ma è così semplice trovare un posto di lavoro per chi è disabile La risposta affermativa sarebbe facilmente accettabile, visto le leggi che esistono a favore dell'inserimento lavorativo delle persone con disabilità, ma a questa risposta sorgono altre domande.  [...]

Dall'incertezza alla realtà. L'inserimento lavorativo delle persone disabili - Tesi di Laurea

Disabilità e orientamento al lavoro: un'indagine sperimentale su un campione di studenti universitari - Tesi di Laurea

Il presente lavoro intende analizzare la tematica dell'orientamento professionale in  [...] al nostro Paese venga riconosciuto il merito di aver scelto il modello dell'integrazione e di aver previsto, a riguardo, una serie di supporti legislativi e normativi a proposito dell'orientamento e dell' inserimento lavorativo delle persone disabili, non sono poche le difficoltà che devono essere ancora risolte e le iniziative che devono essere intraprese affinché sia garantita anche a queste persone un'occupazione professionale e una partecipazione alla vita sociale.  [...] La prima parte di carattere teorico si sofferma ad analizzare i diversi aspetti che caratterizzano la disabilità in relazione con il lavoro e l'orientamento professionale. in particolare vengono descritte le principali dimensioni psicologiche dell'orientamento (considerate e analizzate nella seconda parte) e le varie fasi di cui si compone un percorso di orientamento per persone che sperimentano una condizione di disabilità.  [...] 7 Introduzione Il presente lavoro intende analizzare la tematica dell'orientamento professionale in rapporto alla disabilità. Nonostante al nostro Paese venga riconosciuto il merito di aver scelto il modello dell'integrazione e di aver previsto, a riguardo, una serie di supporti legislativi e normativi a proposito dell'orientamento e dell' inserimento lavorativo delle persone disabili, non sono poche le difficoltà che devono essere ancora risolte e le iniziative che devono essere intraprese affinché sia garantita anche a queste persone un'occupazione professionale e una partecipazione alla vita sociale.  [...]

Disabilità e orientamento al lavoro: un'indagine sperimentale su un campione di studenti universitari - Tesi di Laurea

Modelli di welfare to work - Tesi di Laurea

Negli ultimi decenni appare poi modificata l'interazione tra il mercato del lavoro e la famiglia, in relazione alla tendenza all'espansione dell'offerta di lavoro femminile, che solo in parte può essere ricondotta a ragioni economiche. Se in famiglia partecipano al mercato del lavoro entrambi i coniugi, è chiaro che il ruolo familiare viene alterato e si richiedono adattamenti anche in altri aspetti, in primis nel welfare state.  [...] L'offerta di lavoro è infatti il campo della spesa pubblica in cui è più acuto il conflitto tra obiettivo di distribuzione ed obiettivi di crescita. L'obiettivo finale che questa relazione ricerca e proprio quello di cercare di risolvere  [...] riforme di welfare debbano sempre tener conto sia degli obiettivi di efficienza economica sia di equità distributiva, collegando gli strumenti ai bisogni e alle caratteristiche dei gruppi sociali e legando l'offerta lavorativa delle persone, in particolar modo delle donne, alla presenza di strumenti di riconciliazione tra carichi familiari e tempi di lavoro.  [...] Trattandosi di un bene così rilevante, negli ultimi anni si è tentato di sviluppare modelli che tengano conto di questa complessa realtà in un confronto continuo con i fatti, da cui l'economia del lavoro non può prescindere. In questo campo così  [...] lato, e di incrementare la partecipazione lavorativa delle persone, incentivando la vita attiva tramite strumenti work oriented, dall'altro.  [...]

Modelli di welfare to work - Tesi di Laurea

Cento anni di studi liutari: una bibliografia organologica verificata tramite internet - Tesi di Laurea

Con questa ricerca si intende raccogliere una bibliografia selezionata e  [...] più importanza anche nelle modalità della ricerca bibliografica.  [...] In tempi di globalizzazione informatica infatti, la ricerca richiede un costante aggiornamento in relazione ai diversi campi di studio oggetto di approfondimenti scientificamente condotti. le reti telematiche hanno messo a disposizione di un numero progressivamente crescente di persone, non più solo potenti strumenti di calcolo o di elaborazione dei dati, ma anche nuove vie e modalità di accedere alla conoscenza, lavorare ed acquistare determinati prodotti.  [...] 3 Glossario Algoritmo Procedimento di calcolo costituito da un insieme di istruzioni svolte ripetutamente e sempre nella stessa sequenza CURL (Consortium of University Research Libraries) Consorzio delle Biblioteche di Ricerca delle Università per incrementare la possibilità delle biblioteche di condividere le risorse per il beneficio della comunità di ricerca Deep web Insieme delle informazioni contenute nel web ma non disponibili ai motori di ricerca tradizionali Digitalizzazione Conversione di un segnale analogico  [...] di materiale documentario MetaMotore Motore di ricerca che opera su più motori di ricerca MetaOPAC Motore di ricerca che interroga simultaneamente diversi cataloghi di biblioteche  [...] (On-line Public Access Catalogue) Catalogo in linea accessibile pubblicamente Rete Rete di calcolatori costituita da un insieme di computer collegati fra loro mediante un'infrastruttura che permette lo scambio.  [...]

Cento anni di studi liutari: una bibliografia organologica verificata tramite internet - Tesi di Laurea

Effetti di realtà nel cinema di finzione. L'uso dei documenti audiovisivi nell'ambito del racconto cinematografico - Tes...

Il campo di ricerca di questa tesi è quello della relazione tra realtà e finzione nell'ambito della produzione cinematografica. In particolare ci occuperemo dell'inserimento all'interno di un testo filmico di immagini documentali e testimoniali, in giustapposizione a quelle finzionali, ai fini di una composizione drammaturgica.  [...] Seguiremo un percorso logico lungo un continuum che va dall'inserimento puro di documenti audiovisivi in un film di finzione alla creazione di finti documenti audiovisivi costituenti la totalità del testo filmico.  [...] Introduzione Il campo di ricerca di questa tesi è quello della relazione tra realtà e finzione nell'ambito della produzione cinematografica. In particolare ci occuperemo dell'inserimento all'interno di un testo filmico di immagini documentali e testimoniali, in giustapposizione a quelle finzionali, ai fini di una composizione drammaturgica.  [...]

Effetti di realtà nel cinema di finzione. L'uso dei documenti audiovisivi nell'ambito del racconto cinematografico - Tes...

La redazione è a tua disposizione dalle ore 9:00 alle ore 18:30 (dal lunedì al venerdì) - tel. 039 6188014 Skype Me ™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy