Cerca : 

Rischio, Distribuzione



Alcuni degli studiosi della causa mettono in dubbio la stessa esistenza dell'etnia Rom, attribuendo loro lo status di un gruppo sociale o culturale. Questa visione del problema determina delle soluzioni non complete. I Rom in Europa presentano un gruppo etnico di formazione migratoria che non assume la posizione dominante in nessuno degli Stati contemporanei.   [...] Anche se il grosso rimane ancora da fare, è giusto riconoscere i risultati raggiunti. la base legislativa per il rispetto dei diritti minoritari è stata creata, gli organi governativi che trattano direttamente il problema sono stati istituiti, le politiche per la soluzione di alcuni problemi urgenti nel campo di istruzione, disoccupazione, sanità, sono in parte elaborati e in parte cominciano a funzionare.   [...] Si è passati dalla situazione di massimo rischio massima stabilità alla situazione di minimo rischio minima stabilità. Il revival etnico fu uno dei fenomeni più visibili che seguirono la guerra fredda. Il crollo del muro di Berlino cambiò lo scenario della distribuzione del potere in Europa.  [...]

Macropolitiche per la gestione della diversità etnica. il caso dei Rom nella Repubblica Ceca. - Tesi di Laurea

Le nuove misure del rischio e della performance di portafoglio: il downside-risk framework - Tesi di Laurea

In particolare vengono trattati il Downside Risk Framework che misura il rischio in termini di volatilità negativa rispetto al MAR (minimal acceptable return) proposto sia in caso di distribuzione discreta dei rendimenti che di distribuzione log-normale nel continuo.  [...] Vengono esaminate anche misure di valutazione come. il Risk Adjusted Performance di Modigliani che rileva gli extra-rendimenti in termini di trade-off rispetto al rischio di mercato, il DRR di Sortino che utilizza il Downside Risk come misura del rischio e la distribuzione log-normale dei rendimenti.  [...] Infatti Sortino-Forsey (vedi Journal of Portfolio Management 1996) hanno dimostrato che la normale non approssima con precisione la distribuzione dei rendimenti ex-post dei fondi e che l'utilizzo di una funzione di densità di probabilità continua come la log-normale a 3 parametri consente di ottenere risultati migliori rispetto a quella discreta e soprattutto di non sottostimare il Downside-Risk (essendo il momento parziale inferiore di una distribuzione continua viene calcolato mediante integrale).  [...]

Le nuove misure del rischio e della performance di portafoglio: il downside-risk framework - Tesi di Laurea

Nanoparticelle lipidiche solide per la veicolazione di flurbiprofen al sistema nervoso centrale - Tesi di Laurea

Negli ultimi anni le scoperte in campo scientifico e la produzione di nuovi materiali hanno iniziato a rivestire un ruolo fondamentale nello sviluppo di nuove tecnologie e nella realizzazione di dispositivi con prestazioni avanzate. Chimici, biochimici, biologi e medici stanno guardando oltre i tradizionali polimeri per trovare dei sistemi innovativi per il trasporto di farmaci.   [...] Nello stesso tempo tali sistemi diminuiscono drasticamente il rischio di una distribuzione indiscriminata in diversi organi dove non è necessaria l'azione terapeutica, limitando in questo modo la comparsa degli effetti collaterali.  [...] 4 1. INTRODUZIONE Negli ultimi anni le scoperte in campo scientifico e la produzione di nuovi materiali hanno iniziato a rivestire un ruolo fondamentale nello sviluppo di nuove tecnologie e nella realizzazione di dispositivi con prestazioni avanzate. Chimici, biochimici, biologi e medici stanno guardando oltre i tradizionali polimeri per trovare dei sistemi innovativi per il trasporto di farmaci.   [...]

Nanoparticelle lipidiche solide per la veicolazione di flurbiprofen al sistema nervoso centrale - Tesi di Laurea


Prospettive di un'economia basata sull'idrogeno - Tesi di Laurea

1Introduzione La nostra società si trova ad affrontare due sfide fondamentali. reperire ed assicurare le risorse energetiche per sostenere la crescita e lo sviluppo economico dei Paesi sviluppati e, in misura maggiore, di quelli in via di sviluppo e nel contempo mitigare i processi di cambiamento climatico in atto, garantendo la protezione dell'ambiente.   [...] Alcuni scenari proiettano incrementi della domanda globale prossimi al 100% da qui al 2050 (intorno al 37% per i Paesi europei). Questa evoluzione pone problemi molto seri. Le risorse energetiche attualmente utilizzate derivano per oltre l'80% da combustibili fossili (petrolio, carbone, gas naturale) e per il resto da energia nucleare, idraulica e biomasse, in proporzioni più o meno uguali.   [...] I combustibili fossili e lo stesso uranio, tuttavia, sono risorse esauribili. il petrolio ed il gas naturale hanno già evidenziato problemi di scarsità, resi più acuti dalla particolare distribuzione geografica delle risorse restanti, distanti dai centri di consumo e concentrate in zone politicamente a rischio.  [...]

Prospettive di un'economia basata sull'idrogeno - Tesi di Laurea

I fondi etici italiani: un'analisi di cointegrazione sulle serie storiche dei prezzi - Tesi di Laurea

Obiettivo principale del lavoro è quello di individuare le implicazioni in termini di diversificazione di portafoglio e distribuzione del rischio attraverso l'investimento in fondi socialmente responsabili sul mercato italiano. L'intervallo temporale che è stato considerato va dal 23 maggio 2003 al 31 gennaio 2008.  [...] I INTRODUZIONE Questo lavoro nasce dall'idea di proporre un argomento di finanza etica e di colmare un gap nelle ricerche empiriche relative al mercato italiano dei fondi etici. Per finanza etica si intende uno stile di conduzione dei servizi e degli intermediari finanziari basato su una nuova cultura che coniuga l'investimento con requisiti di responsabilità sociale ed ambientale senza pensare al mero profitto e alla speculazione.   [...] Tale sinergia è stata valorizzata e ufficialmente formulata per la prima volta dal premio Nobel per l'economia, Amartya Sen (Sen A. K., 1991). In tale formulazione, egli sostiene che al valore della ricchezza, elemento base del mercato, deve essere aggiunta anche la felicità e una migliore qualità della vita, concetto che differisce da quello di puro benessere e che rende le persone più ricche delle altre senza influenzare la ricchezza altrui.   [...]

I fondi etici italiani: un'analisi di cointegrazione sulle serie storiche dei prezzi - Tesi di Laurea

IL sistema RAEE: elementi gestionali e di sostenibilità nella provincia di Milano - Tesi di Laurea

Questa scelta è quindi motivata dalle prospettive aperte da un ciclo di trattamento di recente attivazione, nel quale emerge la necessità di uno studio orientato a un effettivo controllo sul flusso dai rifiuti prodotti ai materiali recuperati. I RAEE sono una categoria di rifiuti la cui rintracciabilità è d'importanza fondamentale se si considerano i rischi connessi con lo smaltimento abusivo.  [...] INTRODUZIONE INTRODUZIONE La gestione dei rifiuti rappresenta una problematica di estrema attualità, con implicazioni che spaziano dal rischio di emergenze ambientali alle opportunità economiche per il mondo imprenditoriale, passando attraverso un complesso quadro normativo e un'articolata distribuzione delle competenze tra gli enti territoriali.  [...] L'eterogeneità e la particolarità delle caratteristiche, che i rifiuti presentano, hanno necessariamente indirizzato le tecnologie per il recupero verso impianti con elevato grado di specificità e in progressiva evoluzione. L'efficienza nel recupero permette di introdurre sul mercato materiali con caratteristiche idonee a soddisfarne la domanda e rappresenta un'opportunità imprenditoriale di elevato spessore, come si è dimostrato con successo negli Stati Uniti e in paesi europei altamente industrializzati come la Svezia e la Germania.   [...]

IL sistema RAEE: elementi gestionali e di sostenibilità nella provincia di Milano - Tesi di Laurea

Musicoterapia e prematurità. Interventi all'interno del reparto di Terapia Intensiva Neonatale - Tesi di Laurea

Per contrasto, la mortalità è in diminuzione, grazie alla ricerca e al progresso tecnologico. tuttavia rimangono da affrontare diverse problematiche, come la prevenzione della prematurità stessa e di alcune patologie, la salvaguardia dello sviliuppo neurologico e psicoaffettivo, l'assistenza psicologica ai genitori, che si uniscono alle questioni pratiche ed economiche relative all'idoneità delle strutture ed alla loro presenza sul territorio.   [...] inutile dire che la parte economica purtroppo gioca un ruolo essenziale, in quanto la mancanza di fondi, soprattutto in Italia, non consente una distribuzione adeguata dei reparti specializzati sul territorio e rende la possibilità di intervento povera e lacunosa, con il conseguente rischio di non poter far fronte a tutte le numerose problematiche che la prematurità presenta.  [...] il fenomeno è in continuo aumento e nell'ultimo decennio è stato registrato un aumento del 7,1%. Per contrasto, la mortalità è in diminuzione, grazie alla ricerca e al progresso tecnologico. tuttavia rimangono da affrontare diverse problematiche, come la prevenzione della prematurità stessa e di alcune patologie, la salvaguardia dello sviliuppo neurologico e psicoaffettivo, l'assistenza psicologica ai genitori, che si uniscono alle questioni pratiche ed economiche relative all'idoneità delle strutture ed alla loro presenza sul territorio.   [...]

Musicoterapia e prematurità. Interventi all'interno del reparto di Terapia Intensiva Neonatale - Tesi di Laurea

Analisi del divario tra teoria e prassi nella valutazione dei progetti di investimento - Tesi di Laurea

flussi di cassa differenziali derivanti dal progetto, la loro distribuzione temporale e il rischio. All'assoluta superiorità concettuale del Valore Attuale Netto, però, non corrisponde nella prassi un successo altrettanto indiscutibile. Varie ricerche empiriche mostrano che alcune imprese non si sono completamente allineate alle raccomandazioni della teoria e sono solite usare metodi alternativi, come il Rendimento Medio Contabile e il Periodo di Pareggio Finanziario, che sul piano teorico risultano più deboli.  [...] L'obiettivo della tesi è di analizzare l'esistenza del divario tra teoria e prassi nell'uso degli strumenti di valutazione dei progetti di investimento, da parte delle imprese, attraverso l'analisi e il confronto dei principali studi empirici che sono stati condotti su tale argomento, dagli anni '60 sino ai tempi più recenti.   [...] 4 Introduzione Il capital budgeting è il processo attraverso il quale le imprese effettuano la valutazione sulla convenienza economica di un progetto di investimento. Le decisioni di investimento sono essenziali per l'esistenza dell'impresa e per la massimizzazione del suo valore, per questo motivo è necessario che i manager finanziari scelgano gli strumenti più accurati ed appropriati.   [...]

Analisi del divario tra teoria e prassi nella valutazione dei progetti di investimento - Tesi di Laurea

L' irrigazione con acque reflue urbane depurate: indagine sperimentale sulla microirrigazione di colture ortive - Tesi d...

- 1 - 1. INTRODUZIONE 1.1 PREMESSA L'acqua è un elemento vitale, e in quanto tale fondamentale per la crescita e lo sviluppo dell'uomo. Nel corso degli ultimi anni si è reso manifesto come l'acqua sia diventata sempre più una risorsa limitata e limitante per lo sviluppo di una civiltà.   [...] Senza acqua infatti, oltre a non poter garantire condizioni minime per un livello di vita accettabile, non è possibile attuare tutti quei processi nel settore agricolo e industriale che ne richiedono la presenza. A causa di una cattiva gestione all'insegna dell'inefficienza e dello spreco si è andati incontro a un progressivo depauperamento delle risorse convenzionali disponibili che ha reso necessario la ricerca di fonti di approvvigionamento idrico alternative.   [...] Tale rischio di contatto può essere facilmente ridotto con l'impiego di tecniche di irrigazione adeguate, quali ad esempio la microirrigazione superficiale tradizionale o ancor di più le moderne tecniche di sub-irrigazione. Utilizzando tali tecniche, va posta particolare attenzione nella scelta del sistema di filtrazione più idoneo ad evitare fenomeni di occlusione a carico degli erogatori, dovuti alla presenza di solidi sospesi, che hanno effetti negativi sull'uniformità di distribuzione dell'acqua, influenzando così l'intera efficienza dell'impianto.  [...]

L' irrigazione con acque reflue urbane depurate: indagine sperimentale sulla microirrigazione di colture ortive - Tesi d...

La crisi d'impresa e le tecniche di tutela del credito - Tesi di Laurea

1 CAPITOLO I Profili generali sulla crisi d'impresa e sul ruolo delle Banche 1. La crisi di Impresa tra sistema industriale e sistema finanziario Non credo si debba ricorrere a grandi studi giuridici ed economici per comprendere come la crisi d'impresa, costituisca un nodo fondamentale nello studio del diritto fallimentare, e come questa abbia in essere riflessi sui rapporti tra sistema industriale e commerciale da un lato, e il sistema bancario e dei mercati finanziari dall'altro.   [...] L'individuazione delle regole del gioco, ovvero dell'impianto normativo, che ogni Paese si da per la definizione legislativa di un evento, sicuramente incerto, ma che si caratterizza per una propria patologia, deve orientarsi in primis nella individuazione delle cause che determinano la crisi di un impresa e, ancora, comprendere come tale fenomeno rilevi per un duplice motivo.   [...] Le regole del gioco influiscono sicuramente sulla distribuzione dei cd. costi irrecuperabili cui un impresa in difficoltà si trova ad affrontare, e ancora perché tali regole condizionano sicuramente la normale vita quotidiana dell'azienda. Si considerino, a sostegno di tale idea, le concrete possibilità di un impresa di reperire capitale di rischio, o più generalmente, credito dalle banche, sia in uno stato di normale attività, sia in quelle situazioni di temporanea difficoltà.  [...]

La crisi d'impresa e le tecniche di tutela del credito - Tesi di Laurea

La redazione è a tua disposizione dalle ore 9:00 alle ore 18:30 (dal lunedì al venerdì) - tel. 039 6188014 Skype Me ™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy